Mese: ottobre 2011

La Decrescita e la Rivoluzione

A quanto pare alla fiera dell’editoria anarchica, tenutasi a Firenze lo scorso fine settimana,  c’era chi strizzava l’occhio al movimento della decrescita. Non mi spendo in parole al riguardo ma mi limito a citare questo passaggio che compare su un…

La goccia che scava la roccia

Con la manifestazione di domani assisteremo ancora una volta ad una grande mobilitazione su scala internazionale di persone che spenderanno molte energie nel tentativo di attuare un cambiamento nella società in cui vivono. Chi in buona fede, chi no. Chi…

Verso un regime (conf)industriale?

I rapporti tra stato, o meglio, gli apparati che lo governano attraverso gli esecutivi e dunque, in senso lato, la politica, e imprenditoria privata non sono mai stati semplici né tantomeno lineari. Nel dopoguerra e almeno fino agli anni Settanta…

Appunti per ricordare

Il sindacalismo rivoluzionario e libertario inizia a organizzarsi in Italia nei primi anni del Novecento sulla base delle teorie e delle pratiche del sindacalismo d’azione diretta francese. Queste concezioni, espresse con chiarezza nella Carta D’Amiens della CGT francese e negli…