Attentato incendiario al Freedom Bookshop di Londra

Il Freedom Bookshop di Londra ha subito un attentato incendiario. Pare che moltissimi libri siano stati danneggiati
Il loro sito dà un idea di quello che è accaduto: “La nostra biblioteca si è ridotta un po’, ma ora presenta alcune interessanti reliquie danneggiate dalle fiamme.”

“Dal momento che grossa parte della nostra biblioteca è stata danneggiata, apprezziamo qualsiasi donazione vogliate fare.”

“Lasciate pure i libri al bookshop durante il nostro solito orario di apertura: da lunedì a sabato dalle 12.00 alle 18, la domenica dalle 12 alle 16.”

Il collettivo Freedom ha dato i seguenti suggerimenti ai compagni che non possono arrivare al bookshop, ma vogliono dare comunque il proprio contributo economico:

“Stiamo mettendo in piedi una pagina di donazione. Nel frattempo, chiunque voglia donare può farlo ordinando un libro/dei libri tramite www.freedompress.org.uk, e mandandoci una email a shop@freedompress.org.uk per farci sapere che il vostro acquisto è una donazione.

“In alternativa, assegni nel Regno Unito od ordini postali pagabili a Freedom Press possono essere mandati al seguente indirizzo: Freedom Press, 84b Whitechapel High Street, London E1 7QX.”

Ulteriori informazioni su http://www.freedompress.org.uk/news/
Vedete anche http://libcom.org/news/freedom-bookshop-firebombed-01022013

_________________________________________

Fonte: http://nutopia2sergiofalcone.blogspot.it/2013/02/freedom-bookshop-attacked.html

1 comment for “Attentato incendiario al Freedom Bookshop di Londra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *